[Analisi] Video del Nintendo Direct dedicato a Smash Bros.

Ciao a tutti belli! Oggi siamo nuovamente riuniti qui per parlare del Nintendo Direct tenutosi stanotte, 9 aprile, dove migliaia di fan han potuto ammirare un video di ben 40 minuti, tutto dedicato al prossimo Smash Bros.! E oggi sono qui per andare ad approfondire codesto video e a parlarvi dei personaggi vecchi e soprattutto di Greninja che si unisce alle scazzottate Nintendo! Mettetevi comodi perchè sarà un’analisi molto lunga.

Prima di tutto ecco il video:

Direi di partire dall’inizio, ovvero dalle date d’uscite di entrambi i giochi. O per meglio dire, dal periodo in cui usciranno le due versioni: la versione 3DS uscirà in estate mentre la versione WiiU uscirà in inverno. Questo probabilmente significa che Sakurai vuole accontentare tutti i tipi di giocatori: quelli che vogliono solo godersi il gioco tranquillamente potranno giocarsi la versione 3DS che da quello che si è visto nel Direct è molto colorata e divertente, ma ne parleremo approfonditamente più avanti, mentre la versione WiiU sarà dedicata a quella fetta di giocatori che arrivano dal mondo della competizione e che erano rimasti un po’ delusi dopo l’uscita di SSBB, ecco perchè uscirà prima la versione 3DS, così che Sakurai possa concentrarsi totalmente sulla versione WiiU per controllare eventuali sbilanciamenti e correggerli. Inoltre nel Direct si sono visti molti contenuti della versione portatile ma pochi per la versione fissa quindi è logico pensare che Sakurai si stia concentrando di più sulla versione portatile al momento.

Passiamo alle specifiche tecniche, partendo dalla versione 3DS: il gioco girerà su 60fps anche con il 3D attivo! Ma purtroppo non tutto girerà sui 60fps infatti i personaggi non giocabili come gli assistenti o i pokemon andranno ad una velocità di 30fps. Ma non preoccupatevi, che siano 30 o 60fps il gioco sarà comunque fluido e non avrà rallentamenti. Come spiega Sakurai, far girare un gioco come SSB a 60fps su una console portatile non è un impresa da poco ma sappiamo che lui sa fare bene il suo lavoro quindi lasciamo tutto nelle sue mani capaci e passiamo al prossimo argomento: le differenze tra le due versioni.

Partiamo dicendo subito che il numero dei personaggi sarà uguale ma gli stage tra le due versioni saranno diversi! Su 3DS avremo stage progettati soprattutto per match divertenti e casual, con stage che cambiano forma o hanno strutture che possono far danno al giocatore e non solo, in alcuni stage certi personaggi non giocabili (come il boss di Libera Mii o Ridley) entreranno in campo per metterci nei guai! Gli stage di questo tipo sono Foresta Zero, 3D Land, Treno degli Spiriti e tanti altri! Su WiiU invece ci saranno stage più normali e neutri come Battlefield e Final Destination! Torneranno inoltre stage vecchi di SSBB e SSBM. Sul 3DS ogni stage avrà due musiche diverse. Su WiiU invece ci saranno più di due musiche per stage, ovviamente perchè la versione fissa è più grande quindi c’è più spazio per i brani. Gli stage che saranno presenti su entrambe le versioni avranno un design diverso a seconda di quale versione si giochi. Inoltre Sakurai ci parla di Yellow Devil, personaggio della serie di Megaman, presente nello stage del dottor Wily, dicendoci che di tanto in tanto entrerà in campo per combattere e starà a noi sconfiggerlo!

Passiamo ora alla modalità online. Parlando della versione WiiU, sarà reintrodotta la classica modalità tutti contro tutti e contro amici, presente già in SSBB. Anche la versione 3DS potrà usufruire delle battaglie online. Sakurai raccomanda di avere una buona connessione altrimenti non si riuscirà a giocar bene. Dopo di che Sakurai ci presenta due nuove modalità, ovvero la modalità “Per divertimento” e la modalità “Per la gloria”. Le due modalità si differenziano parecchio in quanto nella prima i match saranno solo con quattro giocatori, su stage scelti a random (ma non si potrà usare Final Destination) con tutti gli strumenti attivi e solo le partite vinte saranno registrate mentre nella seconda modalità sarà possibile affrontare anche lotte 1vs1, ma solo su Final Destination, senza possibilità di usare gli oggetti e sia le vittorie che le sconfitte saranno registrate. Due ottime modalità per accontentare tutti i tipi di giocatori, questa volta non avete scuse! Ma le novità non finiscono qua: Sakurai presenta una versione alla Final destination per stage diversi come Battlefield o quello di Super Mario Galaxy 2 in modo che la modalità “Per la gloria” non abbia sempre lo stesso Final Destination originale! Ora passiamo ad una cosa molto interessante: il ban dal gioco online. Ora negli incontri con più giocatori sarà visualizzato il vostro Nintendo Network ID. In questo modo se riscontrerete giocatori che entrano in un match ma non giocano, si accaniscono sempre sullo stesso avversario, esce dal match probabilmente per non registrare sconfitte, si suicidano spesso oppure fanno uso di codici (quest’ultima è un po’ misteriosa siccome non sono mai stati presenti cheat in Smash ed entrambe le console non sono ancora state “bucate”) potranno essere segnalati rischiando di venir temporaneamente bannati dal gioco online. Ma non abbiate paura di ricevere segnalazioni ingiuste, infatti Sakurai ci dice subito che chi verrà beccato a fare abuso delle segnalazioni verrà prontamente bannato dal gioco online. Che dire le ha proprio pensate tutte Sakurai, bisogna solo vedere come verrà gestita questo “regolamento”. Ma ora parliamo del Rango Smash Globale, una classifica un po’ particolare dove potremo differenziarci dagli altri giocatori: come spiega Sakurai più avremo un punteggio alto più persone avremo superato, infatti il numero che avremo come punteggio indica il numero totale di persone che sono sotto di noi, oltretutto spiega che online ci sarà una funzione di selezione dei giocatori che lotteranno contro in base al loro livello di skill, questo significa che i giocatori più forti andranno spesso contro quelli del loro livello mentre i giocatori più deboli saranno più agevolati avendo contro altri giocatori del loro livello. Detto questo passiamo agli strumenti.

Abbiamo strumenti vecchi come la Spada Laser, il Bumper o la Bomba di Prossimità e strumenti nuovi come lo spadone Ocre, la Bomba X, il Jet Pack, lo Scarabeo o la Barra Infuocata! E, come già sapevamo, torneranno gli assistenti, vecchi e nuovi come Andross, Waluigi, Skull Kid, Mother Brain, Midna e tanti altri! E non è ancora finita, parlando delle Pokeball Sakurai ci introduce la Master Ball, spiegando che ci saranno dentro solo Pokemon rari e leggendari, quindi se ne vedete una prendetela subito! Troveremo Pokemon come Arceus, Deoxys, Palkia e tanti altri!

E ora è il momento che tutti aspettavate: cosa è cambiato nei personaggi vecchi e le caratteristiche dei personaggi nuovi!

Partiamo subito con Samus e Zelda, visto che hanno subito un cambiamento. La tuta di Samus non si distruggerà più dopo lo Smash finale e il giù B di Zelda non la trasformerà più in Sheik, bensì avrà una nuova mossa, chiamerà un cavaliere spettro (presente in Spirit Tracks) che potrà attaccare ma anche difendere Zelda dagli attacchi. Ma non disperatevi, perchè sia Zero Suit Samus che Sheik saranno presenti nel prossimo SSB con qualche modifica. ZZSamus avrà nuove mosse e a quanto pare un nuovo recupero, molto più utile rispetto a quello vecchio (adesso l’avversario non potrà più aggrapparsi per impedirle di usare il raggio che in Brawl usava come recupero) e sembra anche più agile, mentre Sheik avrà le granate accecanti al posto della catena e come giù B avrà il salto all’indietro che sembra anche molto utile per recuperare.
Passiamo ad altri personaggi: il martello di Kirby sarà potenziabile tendendo premuto B dopo aver eseguito l’input standard (B + analogico inclinato a destra o a sinistra) e subirà dei danni se, una volta raggiunto il potere massimo, non eseguiremo la mossa. Anche lo Smash finale è cambiato, questa volta Kirby utilizzerà la Mega Spada per colpire i nemici, davvero devastante!
King Dedede ora lancerà gli spuntoni al posto dei Waddle Dee e potrà riutilizzare lo stesso spuntone più volte, ma attenzione: anche gli avversari possono usarlo contro di voi!
Passiamo a Lucario, personaggio che ha subito un bel paio di cambiamenti: la sua abilità speciale di fare più danni in base al dannometro che ha è stata potenziata, lo si può notare anche dalla sfera che è ancora più grande quando sei a piena potenza, inoltre il suo recuperò sarà molto più veloce e più lungo quando avrete tanti danni ma fate attenzione perchè non è molto stabile e rischiate di trovarvi dall’altra parte dello stage e morire (come appunto accade nel video del Direct). Inoltre avrà la Megaevoluzione (non si è capito se sarà una mossa speciale o lo Smash finale ma probabilmente la seconda) che permetterà a Lucario di attaccare con il massimo della potenza indipendentemente da quanti danni abbia subito.
Olimar invece ha cambiato radicalmente il suo modo di giocare. Ora potrà solo avere tre Pikmin alla volta (che usciranno anche con un ordine specifico). Se fossimo ancora ai tempi di Brawl, questo sarebbe un grandissimo nerf (indebolimento) siccome il punto forte di Olimar sono i Pikmin e oltretutto farebbe ancora più fatica ad utilizzare il recupero ma… non sul prossimo Smash! Infatti olimar avrà un nuovo recuperò: utilizzerà dei Pikmin alati per recuperare. C’è da precisare che più Pikmin avrete con voi mentre lottate più quelli alati faranno fatica a trasportarvi. Pare un recupero molto più utile rispetto alla versione di SSBB, vedremo come si svilupperà il personaggio nel metagame.
Anche Pit ha subito svariati cambiamenti. In primis non avrà più il glide, quindi non potrete più usarlo come mossa recovery. Ma questo non significa segno di nerf, infatti avrà una mossa nuova come side B e anche per il recupero. Sembra anche molto più agile rispetto la versione vecchia del gioco. Hanno inoltre introdotto un nuovo smash finale. Anche per questo personaggio, vedremo come si svilupperà il suo metagame in futuro.
Yoshi fa il suo ritorno e a quanto pare anche lui ha subito svariati cambiamenti: ora avrà una posizione più eretta (come è già avvenuto per Bowser) e Sakurai assicura che il personaggio sarà più forte!
Anche altri personaggi hanno subito cambiamenti ma Sakurai ce lo dice solo in modo generale senza stare a specificare ogni singolo personaggio ma dal video possiamo notare che pg come Link, Kirby, Bowser e Sonic hanno mosse nuove o sono più veloci nell’eseguirle (e il mio povero Mario è rimasto identico –ndr).

Sakurai ci parla anche dei personaggi nuovi già presentati e delle loro caratteristiche.
Rosalinda è un personaggio abbastanza particolare: sembra ci voglia abbastanza controllo e ritmo per usare Sfavillotto come si vuole. Può attaccare da vicino o da distanza, dipende come vogliamo sfruttarlo ed è abbastanza indipendente infatti alcune mosse variano da quelle di Rosalinda. Ma le mosse speciali non finiscono qua: abbiamo Sfavillotto che spara astroschegge e il recupero che sembra abbastanza utile ma sicuramente la mossa più interessante è la Forza di Gravità che Rosalinda può sfruttare per attirare oggetti a sè (e non solo, se un avversario lancia uno strumento addosso a Rosalinda ed ella usa Forza di Gravità, l’effetto di quello strumento svanisce e potrà essere usato da Rosalinda stessa!), deviare mosse come i proiettili (sfera di Lucario per esempio) e l’acqua dello Splac3000 di Mario. Lo smash finale invece spara stelle per lo scenario.
Little Mac, altro personaggio interessante, soprattutto per la differenza tra la grande e micidiale potenza a terra e la scarsissima abilità in aria, avendo anche una recovery pessima. Un personaggio che è stato bilanciato senza mezze idee: se da una parte abbiamo Mac ultrapotente dall’altra ne avremo uno che fa una faticaccia assurda a prendere gli avversari in aria. E’ un personaggio molto agile e soprattutto ha la super armor mentre esegue le mosse da terra. Ma la sua caratteristica più interessante è il One-hit KO e soprattutto COME questa mossa può essere applicata: il suo power meter, a differenza di quello che pensavano molti, non si caricherà normalmente facendo eseguire il B neutro, ma bensì si caricherà man mano che darete o subirete danni. Si è visto inoltre che il One-hit KO potrà essere connesso anche dopo aver colpito l’avversario con un semplice jab. Probabilmente se sfruttato a dovere questo personaggio diventerà uno dei più forti del gioco. Little Mac avrà un’altra caratteristica interessante. Abbiamo già provato codesta esperienza in Braw con Wario e i suoi costumi. Si, avete capito bene, Little Mac avrà un costume diverso come lo era per Wario in SSBB. Infatti potrete vestire i panni di un Little Mac in versione Wireframe presa direttamente dal gioco arcade dell’originale Punch-Out!
Villager, un personaggio che abbiamo già avuto modo di vedere in azione. Molto interessante considerando la sua mossa speciale di rubare i proiettili avversari e utilizzarli contro di loro, ma non solo proiettili, ad esempio potra mettersi in tasca anche il cavaliere spettro di Zelda o il trampolino di Sonic. Il Razzo Gironio potrà essere persino cavalcato dal Villager, sarà sicuramente una mossa utilizzata spesso per recuperare. Il recupero invece saranno due palloncini (quelli di Balloon Fight) usati per tornare in campo, che possono anche esplodere se l’avversario li colpisce, quindi occhio. Infine, la mossa più interessante, il Taglialegna, mossa che va per gradi: prima si coltiva il seme, poi si annaffia e quando il seme diventerà un albero potrà essere tagliato per farlo cadere sui nemici e procurargli dei danni! Sembra davvero devastante. Come smash finale avrà la Festa in Casa. Un personaggio che a prima vista sembra divertente e pacioccoso ma che risulterà davvero potente se non si sta attenti.
Megaman non c’è molto da dire in quanto è un personaggio che Sakurai aveva già fatto osservare da vicino. Una sua mossa molto particolare è l’attacco aereo in basso visto che è un proiettile che METEORA! Sarà una mossa devastante in quanto la si potrà utilizzare anche da distanza e rimanere al sicuro senza subire punish se si manca l’avversario! E per finire, lo smash finale che riunisce i diversi Megaman di ogni versione pronti a far uscire fuori l’avversario con dei devastanti raggi!
E per ultima ma non ultima per importanza ecco Wii fit trainer, che potremo utilizzare sia in versione femminile che in versione maschile. Come dice Sakurai, combattono utilizzando mosse che aiutano il corpo, ed una di loro è parecchio interessante: Respirazione profonda, che se eseguita correttamente aumenterà il danno degli attacchi per un periodo limitato di tempo. Il saluto al sole invece è il classico proiettile che può essere caricato e conservato (come la sfera di Lucario o Samus per esempio).

Dopo questa lunga sessione di pg vecchi e nuovi, Sakurai ci mostra un Mario che spara fireball ancora più grosse e anche fireball molto veloci con direzione orizzontale (potete immaginare come ero contento per i primi 5 secondi –ndr). Ma non è Mario che ha subito cambiamenti nelle mosse, è il custom move, ovvero la possibilità di modificare le mosse dei personaggi con svariate combinazioni: potete rendere le mosse più veloci, più potenti, e persino cambiare la direzione standard. Sakurai precisa che questa modalità non è disponibile negli incontri online con giocatori random ma lo sarà invece contro gli amici. Non si sa altro se non che probabilmente noi del mondo della competizione non utilizzeremo mai in competitivo questa interessante modalità.

Il direct è ormai ad un passo dalla conclusione e Sakurai ci presenta una modalità ESCLUSIVA per la versione 3DS: l’Avventura Smash! Questa avventura richiama il genere GDR siccome sarà possibile potenziare i personaggi in diverse caratteristiche come velocità, difesa, attacco ecc. Questa modalità potrà essere giocata con un massimo di 4 giocatori e sarà una mappa gigantesca con diverse sezioni in cui si avranno 5 minuti di tempo per raccogliere più oggetti possibili per potenziare il vostro personaggio. Allo scadere del tempo i giocatori si riuniranno per lottare e sfoggiare le caratteristiche che han potenziato prima della battaglia free for all.

Ed ecco la perla finale: dopo che Sakurai ci ha salutati ecco che parte un video di presentazione della new entry pronta a scazzottarsi con gli altri pg Nintendo: Greninja!
Da quello che abbiamo visto è un personaggio molto agile e ha pure il sostituto (sarà un counter?) ma è un po’ poco al momento. Sicuramente ne sapremo di più nei prossimi giorni.
Ma non finisce qui, infatti nel video di presentazione mostrano Charizard, che torna a scazzottarsi con i personaggi Nintendo, insieme alla sua Megaevoluzione X!

E voi, cosa ne pensate? Siete ancora più hypati dopo il Direct o siete rimasti abbastanza delusi perchè magari il vostro personaggio preferito non è stato presentato? In ogni caso, sono sicuro che sia in estate sia in inverno ci troveremo uno dei giochi più grandi di sempre di Nintendo.

Qui è Gvullap che parla, la mia missione qui è finita, stay tuned!

Annunci

Un pensiero su “[Analisi] Video del Nintendo Direct dedicato a Smash Bros.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...