Un messaggio alla community da parte dello STAFF

Un saluto a tutta la community, i sostenitori, i collaboratori e gli amici da parte dello staff di Smash Bros Italia.

Ultimamente molte sono state le discussioni interne su come procedere con la community Italiana di Smash Bros. Come ben sapete il nostro desiderio più grande sarebbe quello di “evolverci” al livello delle nostre controparti internazionali, cosa difficile (sopratutto se consideriamo che si tratta di una passione part-time non retribuita) ma obbiettivo non irraggiungibile. Per portare avanti la “baracca” non solo consumiamo la maggior parte del nostro tempo libero, ma ci “rimettiamo” anche a livello economico per varie motivazioni logistiche e pratiche. Cosa che in ogni caso, abbiamo sempre fatto senza darci un peso eccessivo ma sfortunatamente, inizia a farsi sentire sulle spalle dei pochi membri che riescono ad impegnarsi per comprare i materiali utili per gli eventi (e tanto altro, come il sito ad esempio). Più tentiamo di avvicinarci ai nostri cugini esteri, più risorse e tempo vengono sottratti allo staff o ai pochi altri membri in grado di aiutarci.

Insomma per farla breve siamo giunti ad una conclusione; conclusione che potrebbe piacere ad alcuni come potrebbe far storcere il naso ad altri: mancando (spesso) un supporto generalmente logistico/economico dalla community, sopratutto agli eventi offline (a dirla tutta ci siamo fatti anche più di 1600 Km con il 90% del materiale necessario per alcuni tornei senza mai chiedere nulla in cambio), se vogliamo davvero passare allo step successivo necessitiamo di un qualche tipo di “rimborso” economico (parola scomoda, ma vi prego di continuare a leggere come intendiamo procedere).

Non temete, non vogliamo chiedere direttamente soldi a nessuno tantomeno creare una sorta di “iscrizione annuale” (per quanto potrebbe risultare utile ma complicata per noi sempliciotti di campagna). Semplicemente ci vorremmo limitare a delle donazioni durante gli eventi (o qualche donation paypal magari), appunto per rimborsare coloro che spendono soldi per l’organizzazione di tornei e mettono a disposizione (e a rischio) il loro materiale (spesso anche costoso) e comprano (in certi casi) i premi.

Vogliamo comportarci in maniera completamente trasparente sui costi sostenuti (affitti, corrente elettrica ecc) ed il motivo per cui abbiamo deciso di rendere pubblica questa decisione è quello di capire che direzione ha intenzione di prendere la community. Si; perchè dopo tutto è la community che rende possibile tutto quello che organizziamo, senza di voi nulla di tutto questo sarebbe possibile. Di conseguenza se la community non ha alcuna intenzione di compiere questo passo di certo non possiamo costringere nessuno. Ovviamente la mancanza del sostegno comporterebbe all’abbandono di certe ambizioni, e di conseguenza ci limiteremo ad eventi locali piccoli oppure legati esclusivamente ad associazioni esterne (che spesso organizzano male e prima o poi lasceranno morire il gioco per ovvi motivazioni pubblicitarie), di certo non potremo più sostenere ciò che abbiamo costruito con tanta fatica fino ad ora.

Inutile dire che ovviamente stiamo cercando di trovare la soluzione migliore all’interno della legalità (ed accetteremo con piacere qualsiasi tipo di consiglio o critica costruttiva abbiate da offrirci), non comprometteremo mai i nostri valori, questo ve lo posso garantire.

Non ho modo per provarvelo purtroppo se non quello di sperare nella vostra fiducia e dimostravelo attraverso le nostre future azioni.

Forse riusciremo anche, a rendere le immagini che ho pubblicato all’inizio dell’articolo, un’avvenimento più ricorrente e realizzare questo sogno.

Ora chiedo a voi, cosa ne pensate?

Spero di sentire le vostre voci ed opinioni, in quanto si tratta di un argomento che porto davvero a cuore, sopratutto dopo tutto l’impegno ed il sudore che abbiamo versato per raggiungere la nostra posizione attuale.

Grazie di cuore da parte dello STAFF.

Annunci

Un pensiero su “Un messaggio alla community da parte dello STAFF

  1. Io consiglierei di far offrire una cifra da 5€ a 10€ ad ogni partecipante di ogni torneo. Alla fine per passare una bella giornata giocando e divertendosi, pochi euro non sono niente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...