Gestire il tempo [2/2]

ChallongeProjector

Disclaimer: Il seguente articolo è tratto dalla discussione originale (e più approfondita) creata da “JuggleGuy” su Smashboards.com

Nella seconda parte di questo articolo (parte 1), parleremo nello specifico di come gestire il tempo con le “Round Robin/Polls”. Si tratta di un formato molto popolare presente ai tornei di Smash Bros in quanto fornisce della fondamenta per il “seeding” (posizionamento dei player basato sui risultati ottenuti) che verrà poi utilizzato per la bracket a doppia eliminazione. Purtroppo, organizzare le Round Robin non è affatto facile e spesso TO inesperti evitano o mal gestiscono questa pratica.

Le risposte alle seguenti domande verranno utilizzate come parametri per la stima del tempo.

Partecipanti: Quanti partecipanti mi aspetto per ogni pool?
Postazioni: Quante postazioni complete mi aspetto di avere disponibili per ogni pool?
Tempo: Quanti minuti penso saranno necessari per ogni set?

Il tempo necessario per completare una RR è: kt(n(n-1))/2s

Valori:
k = fattore efficienza
t = tempo medio per set
n = numero di partecipanti all’interno della pool
*s = numero di postazioni disponibili per la pool

*Per capire come indicare un valore “s” corretto, prestate molta attenzione all’esempio 3 riportato più sotto.

Cos’è il valore efficienza “k”?

Quest’ultimo rappresenta il coefficiente moltiplicatore che giustifica il tempo perso tra set. Se il set medio richiede 10 minuti di tempo, ma trascorrono 5 minuti prima del successivo, il fattore k acquisirà un valore di 1.5 per calcolare il tempo aggiuntivo che sarà necessario per completare la RR. Tornei gestiti in maniera efficiente possono puntare ad un valore vicino ad 1, mentre tornei malamente gestiti si trovano ad affrontare valori che superano anche il 2. Sfruttate la vostra esperienza da TO (o chiedete a chi già ne possiede) per essere certi di inserire un valore k affidabile.


RR1
Come potete notare ogni giocatore deve disputare un set con ognuno degli altri partecipanti, quanti set dovranno essere disputati in totale?

Esempio #1

Vi trovate ad un piccolo torneo di Melee con un regolamento competitivo standard e notate una RR formata da 6 giocatori. Sono disponibili solamente 2 postazioni per la pool.

k = 1
t = 10 minuti per set
n = 6 player per pool
s = 2 postazioni disponibili per la pool

Tempo necessario per completare questa RR:

= kt(n(n-1))/2s
= (1)(10 min)(6(6-1) player) / (2(2 postazioni))
= (1)(10)(6(6-1))/(2)(2)
= 75 minuti
1 ora e 15 minuti

RR4

Round Robin con 6 player.

Esempio #2

Vi trovate ad un grosso torneo di Brawl che utilizza il regolamento competitivo standard, notate una RR formata da 8 giocatori. Sono disponibili solamente 2 postazioni.

k = 1.5
t = 10 minuti a set
n = 8 player per pool
s = 2 postazioni disponibili per la pool

Tempo necessario per completare questa RR:


= kt(n(n-1))/2s
= (1.5)(10 min)(8(8-1) giocatori) / (2(2 postazioni))
= (1.5)(10)(8(8-1))/(2)(2)
= 210 minuti
3 ore e 30 minuti

RR2

Round Robin con 8 player

Esempio #3

Vi trovate ad un grosso torneo di Smash4 che utilizza il regolamento competitivo standard, notate una RR formata da 10 giocatori. Sono disponibili solamente *6 postazioni.

k = 1.2
t = 10 minuti per set
n = 10 player per pool
s = 6 postazioni disponibili per la pool => *5 postazioni

Prestate molta attenzione! Nonostante siano disponibili 6 postazioni, solamente 5 possono essere utilizzate in quanto partecipano 10 giocatori all’interno della pool, ed ogni set necessita di 2 player nello stesso istante. La sesta postazione quindi non riduce il tempo necessario, di conseguenza s = 5 in questo esempio.

Tempo necessario per completare questa RR:

= kt(n(n-1))/2s
= (1.2)(10 min)(10(10-1) giocatori) / (2(5 postazioni))
= (1.2)(10)(10(10-1))/(2)(5)
= 108 minuti
1 ora e 48 minuti

RR3
Round Robin con 10 player

Note importanti

1 – Questo articolo si limita ad analizzare la gestione del tempo per una singola Round Robin. Se vi ritenete un TO inesperto è consigliabile analizzare la situazione delle postazioni e calcolare il tempo necessario manualmente prima di procedere oltre.

2 – Attenzione a non aumentare senza ritegno il numero di giocatori a pool. Per ogni player aggiunto il tempo necessario incrementa in maniera vertiginosa. Pendendo l’esempio 1 ed aggiungendo un solo giocatore, il risultato che indica il tempo necessario incrementa da 75 minuti a 105! Aggiungendone un secondo (quindi 8 player) il tempo decolla e raggiunge i 140 minuti.

3 – Gestire anche l’influsso dei giocatori è decisamente utile. È consigliabile dividere il torneo in “spezzoni” così da gestire un afflusso minore di player di volta in volta. Organizzate le varie RR in diversi orari della giornata (es. Pool1 alle 10.00, Pool2 alle 12), in questa maniera sarà più facile sorvegliare i materiali e organizzare i set dei giocatori.

4 – Prestate attenzione all’utilizzo delle postazioni. Per calcolare l’utilizzo di postazioni all’interno di una RR, dividete il numero di postazioni per il numero di set massimi giocabili contemporaneamente. Se una pool di 8 giocatori ha solo 2 postazioni disponibili, l’utilizzo di queste ultime verrà dato da: 2 (postazioni) / (4 set giocabili) = 0.5 = 50%. il 50% dei giocatori (4/8) occuperanno quindi le postazioni, mentre il restante 50% dovrà attendere la fine dei set prima di incominciare. Inutile dire che più vi avvicinerete al 100% (tutti i player giocano in qualsiasi momento), meno tempo verranno occupati i monitor e più veloce sarà la transizione alle fasi successive, così da controllare il numero di RR giocate in qualsiasi momento.

Annunci

Un pensiero su “Gestire il tempo [2/2]

  1. Pingback: Organizzazione Tornei: gestire il tempo [1/2] | Super Smash Bros Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...